Loading...

Biscotti allo zafferano senza glutine: la ricetta completa

biscotti zafferanoSicuramente molto originali questi biscottini senza glutine realizzati con la farina di riso e lo zafferano.

Per la cucina italiana non è usuale, come nei paesi orientali, usare le spezie per arricchire il sapore dei dolci ma, se provate questa ricetta, ne rimarrete sicuramente entusiasti.

La ricetta è molto semplice e ve la descrivo qui di seguito, da preparare per tutti e non solo per chi è celiaco e dunque non può consumare alimenti che contengono glutine. Vediamola insieme.

Ingredienti

  • 250 g di farina di riso;
  • 80 g di burro;
  • 120 g di zucchero;
  • 2 bustine di zafferano;
  • 50 g di mandorle;
  • 1 bicchiere di latte.

Preparazione

In un mixer tritate le mandorle fino a farle diventare una farina sottile. Versate il latte in una pentolina e lasciatelo intiepidire. Appena sarà caldo, aggiungete le bustine di zafferano e mescolate per farlo sciogliere nel latte. 

Mettete su una spianatoia la farina di riso mischiata a quella di mandorle. Al centro inserite il burro tagliato e pezzetti, lo zucchero e il latte. Cominciate ad amalgamare gli ingredienti.

Lavorate l’impasto per 10 minuti, fino a renderlo molto compatto e morbido. Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente.

Lasciatelo nel frigo a riposare per 1 ora. Trascorso il tempo di riposo, prendete un matterello e stendete il panetto fino a farlo diventare una sfoglia alta circa 3 millimetri.

Allargate la sfoglia e, con delle formine, ricavate dei biscotti della vostra forma preferita. Impastate i resti dell’impasto e stendetelo di nuovo in modo da ricavarci altri biscotti.

Fate in questo modo fino alla fine della massa.

In una teglia larga stendete un foglio di carta forno su cui adagerete i biscotti di riso e zafferano.

Lasciate che il forno si riscaldi a 180° poi inserite la teglia e lasciate cuocere i biscotti per 12/14 minuti. Controllate la cottura e accertatevi che siano cotti perfettamente prima di spegnere il forno.

Prima di gustarli è bene lasciarli raffreddare completamente. Potete conservarli in un barattolo a chiusura ermetica, oppure in una bustina per il congelatore chiudendola molto bene per non lasciare passare l’aria, altrimenti tenderanno ad indurirsi.

La nostra ricetta è pronta: buon appetito e fateci sapere com’è andata, condividendo il vostro risultato sul nostro sito o sulla nostra pagina Facebook.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons