Loading...

Calamari impanati senza glutine: la ricetta

calamari panati no glutineUna delle fritture di pesce più apprezzata è senza dubbio quella di calamari. Un pesce gradito da grandi e piccini, soprattutto per la mancanza di spine.

Oggi prepareremo la frittura di calamari pensando ai celiaci, quindi procederemo ad impanare il pesce con una farina senza glutine. Nello specifico io ho utilizzato quella di mais, ma vanno benissimo anche quella di riso o i mix già pronti.

Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 500 g di calamari;
  • 300 g di farina di mais;
  • 1 litro di olio di semi di arachide;
  • Sale.

Preparazione

Iniziamo la preparazione pulendo con cura i calamari. Con una mano afferriamo la testa del pesce e con l’altra il corpo. Tiriamo delicatamente in modo da determinare il distacco della testa e delle interiora.

Eliminiamo dalla sacca la conchiglia trasparente e la pelle, poi passiamola sotto l’acqua corrente in modo da togliere perfettamente tutte le impurità. Prendiamo la testa del calamaro e, con l’aiuto di una forbice, tagliamo le interiore e togliamo anche il becco che si trova al centro dei tentacoli. Togliamo anche gli occhi e la parte che li circondano sempre utilizzando le forbici. Sciacquiamo anche i tentacoli e mettiamoli a scolare, insieme alla sacca, dentro un colino.

Ora tagliamo il corpo a rondelle e asciughiamo il pesce con uno strofinaccio pulito. Questo passaggio è fondamentale per ottenere una frittura perfetta. Ora versiamo abbondante olio in una pentola con il bordo alto e lasciamolo riscaldare sul fornello acceso a fiamma molto vivace.

Passiamo i calamari nella farina di mais, poi tuffiamoli nell’olio bollente. Mettiamone un piccolo quantitativo per volta per evitare di far raffreddare l’olio e di compromettere la riuscita della frittura. Una volta che il pesce sarà leggermente dorato, togliamolo dall’olio con una schiumarola e mettiamolo a scolare su un vassoio rivestito con della carta assorbente. Saliamolo e serviamolo ancora bollente. Per esaltare il sapore spruzziamo i calamari impanati con abbondante succo di limone prima di servirli.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons