Loading...

Ciambelle senza glutine: la ricetta

ciambelleOggi prepareremo le ciambelle senza glutine, ideali per chi è celiaco ed è comunque molto goloso. Seguendo questa semplice ricetta avrete dei dolcetti molto gustosi e invitanti. Vediamone insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • 120 g di zucchero;
  • 1 cubetto di lievito;
  • 200 ml di latte;
  • 80 g di burro;
  • La scorza di un limone non trattato;
  • 1 litro di olio di semi di arachidi.

Intiepidire leggermente il latte e sciogliete all’interno il lievito di birra mescolandolo bene. In una ciotola versate 3 tuorli con 80 g di zucchero e con uno sbattitore elettrico montateli perfettamente fino a quando non saranno soffici e spumosi. Unire la farina senza glutine continuando a mescolare.

Sciogliere il burro a bagnomaria e incorporarlo al resto degli ingredienti, sempre continuando a lavorare con le fruste elettriche.

Lavate molto bene il limone e grattugiate la scorza. Unitela al composto. Aggiungete infine il latte con il lievito, continuando a mescolare. Appena l’impasto si sarà staccato dalle pareti della ciotola e si sarà formata una palla solida, ponetela su una spianatoia infarinata e continuate a lavorarla con le mani per qualche minuto fino a quando non sarà liscia ed omogenea.

Rimettete l’impasto nella ciotola e copritela con della pellicola da cucina. Lasciate a lievitare 4 ore in un luogo caldo e asciutto.

Appena trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e, sulla spianatoia infarinata, formate una sfoglia spessa 5 millimetri.

Con una formina tonda per dolci di circa 5 centimetri di diametro, ricavate dall’impasto tanti piccoli cerchi di pasta. Con una formina più piccola di un centimetro di diametro, togliete la parte centrale in modo da formare la classica ciambellina.

Posizionarle su una teglia foderata di carta, distanziandole di almeno 4 centimetri. Lasciarle lievitare per ancora un’ora.

In una pentola larga versare l’olio e farlo riscaldare. Appena pronto, cominciare a immergervi le ciambelline. Lasciatele dorare da ambo le parti. Metterle a scolare su un piatto con la carta assorbente. In una piccola ciotola versate il rimanente zucchero semolato e, ancora calde, inserite le ciambelline in modo che lo zucchero aderisca intorno al dolcetto.

Le ciambelline senza glutine ora sono pronte per essere servite: buon appetito e ricordatevi che i piatti che trovate sul nostro sito non sono adatti soltanto per chi è celiaco, ma per tutta la famiglia e per tutti i nostri ospiti.

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons