Loading...

Ciambellone al mascarpone senza glutine: la ricetta

ciambellone mascarponeQuesto di cui daremo la ricetta adesso è una classica ciambella rivisitata e arricchita con l’aggiunta del mascarpone che la rende molto morbida e gustosa.

E’ un dolce ideale per la prima colazione e anche per la merenda dei ragazzi, ancora più golosa se ogni fetta verrà spalmata con un leggero strato di crema di nocciole.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 200 g di mascarpone;
  • 50 g di burro;
  • 300 g di farina per dolci senza glutine;
  • 180 g di zucchero;
  • 1 bustina di lievito vanigliato;
  • 1 bicchiere di latte;
  • La scorza di 1/2 limone non trattato.

Preparazione

Sciogliere il burro a bagnomaria e metterlo da parte per qualche minuto. In una ciotola capiente versare le uova e lo zucchero e lavorare con uno sbattitore per almeno 5 minuti. Questa operazione è fondamentale per permettere al dolce di diventare molto soffice in cottura.

Unire il latte e il burro e continuare la lavorazione degli ingredienti ancora qualche minuto. Unire ora il mascarpone sempre continuando a mescolare con molta cura. Setacciare la farina insieme al lievito, poi iniziare ad amalgamarli insieme agli altri ingredienti della torta.

Raccomando sempre di controllare bene l’impasto mentre si lavora per eliminare eventuali grumi che si sono formati.

Lavare con cura il limone non trattato, poi grattugiare metà della buccia e unirla al composto. Continuare a mescolare per qualche minuto, poi spegnere lo sbattitore perché la lavorazione del dolce è terminata.

Prendere uno stampo per ciambellone e spalmarlo di burro, poi spolverarlo con un sottile velo di farina. Versare all’interno l’impasto, poi posizionarlo in forno alla temperatura di 180° e lasciarlo cuocere per circa 40/45 minuti.

Ricordatevi che i tempi di cottura indicati nelle ricette sono indicativi quindi, prima di spegnere il forno, controllate la cottura del vostro dolce facendo la prova dello stecchino. Basta infilarlo nella parte più profonda della torta e poi tirarlo fuori, se esce asciutto allora vuol dire che la cottura è ultimata.

Lasciare raffreddare la ciambella al mascarpone almeno 1 ora prima di consumarla. A piacere potete spolverarla di zucchero a velo. Il nostro ciambellone al mascarpone senza glutine è pronto: buon appetito e alla prossima ricetta.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons