Loading...

Come fare il torrone in casa senza glutine

torroneQuante volte avreste voluto gustare un pezzettino di torrone durante le feste natalizie ma la vostra intolleranza al glutine non ve lo ha potuto permettere?

Una soluzione c’è: prepararlo da soli in casa, seguendo la ricetta che abbiamo preparato per voi, da seguire passo passo per un risultato semplicemente a prova di bomba.

Il problema principale del torrone sono le ostie che lo avvolgono fatte con farina di frumento ed acqua. Preparandole con farina senza glutine, possiamo ovviare il problema e realizzare dell’ottimo torrone da gustare insieme alla famiglia.

Ingredienti

  • 3 albumi;
  • 400 g di miele;
  • 400 g di zucchero;
  • 1/2 bicchiere di acqua;
  • 200 g di mandorle;
  • 80 g di pistacchi.

Per l’ostia

  • 150 g di farina senza glutine;
  • 50 ml di acqua.

Preparazione

Cominciate preparando l’ostia. Setacciate la farina dentro una ciotola. Unite poco per volta l’acqua mescolando con una frusta, in modo da non formare grumi.

Prendete lo stampo e versateci una piccola quantità di impasto spargendolo per bene. Lasciate cuocere per 1 minuto, poi rigiratelo dall’altra parte. Ancora un minuto e l’ostia è pronta.

Continuate allo stesso modo fino alla fine dell’impasto. Poggiate le ostie su dei canovacci a raffreddare.

Montate gli albumi a neve molto solida. Versate in un pentolino il miele e accendete la fiamma. Lasciatelo riscaldare fino a farlo bollire. Abbassate la fiamma e con la frusta incorporate gli albumi montati a neve, continuando a mescolare. Spegnete la fiamma.

In un altro pentolino versate l’acqua ed aggiungete lo zucchero. Continuate a mescolare, fino a quando non sarà diventato caramello. Unitelo al miele sempre mescolando con cura. Si tratta della fase fondamentale della preparazione del torrone, quindi facciamo attenzione.

Rimettete il pentolino sul fuoco a fiamma molto bassa. Aggiungete le mandorle e i pistacchi e continuate a girare energicamente, fino a quando tutti gli ingredienti saranno mischiati alla perfezione.

Prendete uno stampo per torrone e adagiate sulla base un’ostia tagliata della stessa grandezza. Versateci il preparato e ricoprite con un’ostia, sempre della stessa misura.

Pressate bene per farla aderire perfettamente.

Lasciate in un luogo fresco a raffreddare per almeno 4 ore, dopodiché potete servirlo: si taglierà a pezzi in modo relativamente facile. Potrete conservarlo per 1 settimana in un luogo fresco e asciutto.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons