Loading...

Come preparare il millefoglie senza glutine: la ricetta

millefoglieDelicata e buonissima, la millefoglie senza glutine è un dolce gradito sicuramente da tutti, celiaci e non. Fare pasta sfoglia può sembrare alquanto complicato, ma, con un po’ di pazienza, il risultato sarà sicuramente ottimo.

Preparatela seguendo questa ricetta e vedrete che otterrete un buonissimo dessert.

Ingredienti

Per la pasta sfoglia

  • 200 g di farina mix per dolci;
  • 150 g di burro;
  • un pizzico di sale;
  • 150 ml di acqua freddissima.

Per la crema

  • 5 tuorli;
  • 500 ml di latte intero;
  • 150 g di zucchero;
  • 60 g di amido di mais;
  • La scorza di 1/2 limone biologico.

Per guarnire

  • Zucchero a velo.

Preparazione

Cominciate preparando la pasta sfoglia senza glutine. In una ciotola versate la farina, l’acqua e il pizzico di sale. Impastate fino ad ottenere un panetto molto liscio e compatto.

Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo per 1/2 ora in frigorifero. Riprendete il panetto e, su una spianatoia di legno, cominciate a stenderlo con l’aiuto di un matterello.

Formate una sfoglia di circa 20 millimetri di spessore. Mettete al centro il panetto di burro, poi ripiegate la sfoglia su se stessa a libretto, in modo da formare un rettangolo con all’interno il burro.

Stendete nuovamente la massa in modo che il burro si amalgami all’impasto. Formare una sfoglia di forma rettangolare. Riprendere nuovamente i lembi e ripiegarli di nuovo. Fatelo per 3 volte.

Avvolgetela ancora con la pellicola trasparente e lasciate in frigo a raffreddare per un’altra 1/2 ora.

Riprendete la sfoglia senza glutine dal frigo e stendetela di nuovo fino a formare un rettangolo di 20 millimetri di spessore. Ripiegatela su se stessa e stendetela ancora. Fatelo per 3 volte. Ricoprite di nuovo il panetto con la pellicola e lasciatelo in frigo per una mezz’ora.

Ripetere per la terza volta il procedimento poi lasciarlo di nuovo a riposare per 1 ora.

Infine, prendete la sfoglia e stendetela. Con una formina da cucina per dolci, ricavate dalla sfoglia tanti piccoli dischi.

Prendete una teglia e ricopritela di carta forno. Adagiatevi i dischi di sfoglia distanziandoli bene. Lasciate cuocere in forno a 180° per 12 minuti.

Togliete la teglia dal forno e metteteli a raffreddare.

Prepariamo la crema. Versate il latte in un pentolino e portate ad ebollizione. In una ciotola sbattete lo zucchero con le uova, aiutandovi con una frusta elettrica. Aggiungete la farina e amalgamate bene.

Versate il latte nel composto e continuate a girare. Appena tutti gli ingredienti saranno mischiati alla perfezione trasferite il composto nella pentolina del latte e rimettetela sul fuoco. Aggiungete la scorza di limone e lasciate cuocere fino a quando la crema non raggiungerà la consistenza giusta sempre continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.

Lasciatela raffreddare per 2 ore.

Appena sarà fredda, prendete un piattino da portata e poggiate al suo interno un disco di pasta sfoglia. Mettete sopra un cucchiaio di crema e ricoprite con un altro disco, di nuovo un cucchiaio di crema e finite con un disco di pasta sfoglia senza glutine. Spolverate con zucchero a velo.

Ripetete l’operazione fino alla fine dei dischi di pasta sfoglia ed è fatta.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons