Loading...

Come preparare il Panettone senza Glutine

panettoneIl panettone, il vero principe del Natale, è da sempre precluso a chi soffre di celiachia. Nella ricetta tradizionale infatti viene utilizzata farina di grano 00, che non può essere per ovvi motivi consumato da chi è celiaco.

Per questo motivo abbiamo deciso di regalarvi una ricetta per il panettone senza glutine, che vi permetta di portare in tavola questo grande piatto della tradizione anche se tra i vostri commensali c’è qualcuno che deve consumare solo cibi gluten free.

Gli ingredienti

  • 400 grammi di farina mix per dolci senza glutine;
  • 150 grammi di latte in polvere;
  • Xantano 5 grammi;
  • 160 grammi di zucchero a velo;
  • Lievito di birra, due cubetti interi;
  • La scorza di un limone;
  • 2 buste di vanillina;
  • 200 grammi di burro fuso;
  • Acqua, 250 ml;
  • 3 uova intere.

La preparazione

  1. Partiamo con tutti gli ingredienti secchi. Passiamoli in un setaccio e mettiamoli in una ciotola.
  2. Prendiamo due cucchiaini di zuccheri nell’acqua, aggiungiamo i cubetti di lievito e facciamoli sciogliere.
  3. Aggiungiamo il burro fuso alla ciotola con gli ingredienti secchi, poi aggiungiamo le uova a temperatura ambiente e poi anche il lievito sciolto nell’acqua.
  4. Mescoliamo il tutto con una frusta molto energicamente.
  5. Una volta che sarà diventato un impasto piuttosto omogeneo, chiudiamo la ciotola con la pellicola e lasciamolo riposare per un’ora in un luogo tiepido.
  6. Mettiamo nel frattempo l’uvetta a bagno nell’acqua, con un cucchiaio di rum e facciamola riposare per 10 minuti.
  7. Dopo 1 ora, prendiamo il nostro impasto, aggiungiamo l’uvetta dopo averla strizzata per bene, ricominciamo a mescolare energicamente fino a quando il tutto non sarà diventato di nuovo omogeneo.

La cottura

Una volta che avremo preparato il nostro impasto, dovremo metterlo in uno stampo precedentemente imburrato e farlo lievitare per un’altra ora. Poi facciamolo cuocere a 150°C, partendo da forno freddo, che è importante per far sì che il nostro panettone abbia la cupoletta tipica.

Dopo la cottura il nostro panettone sarà pronto per essere servito. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons