Loading...

Crostata di pesche senza glutine: la ricetta

crostata pesche senza glutineEd ecco la ricetta di una crostata davvero eccezionale, farcita con deliziose pesche e amaretti. Un connubio riuscitissimo che dona al dolce un sapore particolare, davvero irresistibile.

Prepararla è molto semplice e oggi lo faremo realizzandone una senza glutine, usando ingredienti adatti anche alle persone celiache.

Seguiamola insieme.

Per la pasta frolla

  • 450 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • 2 tuorli;
  • 180 g di burro;
  • 160 g di zucchero;
  • Buccia di limone non trattato.

Per farcire

  • 4 pesche;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 10 amaretti senza glutine;
  • 1 noce di burro.

Preparazione

La prima cosa che dobbiamo fare è preparare la base della crostata, quindi disponiamo la farina su una spianatoia in modo da lasciare uno spazio centrale dove mettere il burro tagliato a tocchetti. Amalgamiamo velocemente gli ingredienti in modo da avere tra le mani un impasto granuloso a cui aggiungeremmo i tuorli così da renderlo molto più compatto.

Uniamo anche lo zucchero e la buccia di mezzo limone grattugiato e continuiamo a lavorare l’impasto per qualche minuto. Finiamo la lavorazione della massa formando un panetto tondo che avvolgeremo con della pellicola trasparente e che lasceremo riposare per 30 minuti nel frigorifero.

Intanto pensiamo a preparare la farcitura della crostata lavando per bene le pesche e asciugandole con un canovaccio pulito. Sbucciamole con un coltellino affilato e tagliamo la polpa in piccoli cubetti.

Prendiamo una padella antiaderente e lasciamoci sciogliere la noce di burro. Appena calda, uniamo le pesche tagliate a dadini e lo zucchero e lasciamole sul fuoco fino a quando non saranno completamente morbide, avendo cura di mescolarle di tanto in tanto. Appena pronte, aggiungiamo gli amaretti sbriciolati, mescoliamo e spegniamo il fornello.

Prendiamo uno stampo per crostata, imburriamolo e infariniamolo con della farina senza glutine. Prendiamo il panetto dal frigorifero e stendiamolo fino ad ottenere un disco della misura della pentola. Adagiamocelo sopra facendo aderire bene l’impasto alla base e ai bordi. Versiamoci dentro le pesche livellandole bene.

Accendiamo il forno e mettiamo la crostata a cuocere per 25/30 minuti a 180°. Appena pronta lasciamola raffreddare prima di consumarla ed è fatta.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons