Loading...

Crostata di uva senza glutine: la ricetta

uvaSe amate le crostate, questa è senza dubbio una delle più buone fatta con una farcia di marmellata di uva e granella di nocciole.

Nella ricetta che segue la farina che impiegheremo è senza glutine, come il resto degli ingredienti, in modo da rendere questo delizioso dolce adatto anche a chi è celiaco.

Una preparazione, questa, molto veloce, ideale per essere preparata anche all’ultimo minuto ed essere servita per una dolce merenda. Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 400 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • 160 g di zucchero;
  • 2 tuorli;
  • 150 g di burro;
  • Scorza di limone biologico;
  • Marmellata di uva fatta in casa;
  • Granella di nocciole.

Preparazione

Disponiamo la farina su una spianatoia con spazio al centro dove mettere il burro tagliato a dadini. Mescoliamo velocemente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto granuloso. A questo punto aggiungiamo i tuorli, lo zucchero e la buccia di mezzo limone grattugiata. Continuiamo ad impastare velocemente fino a quando la massa avrà raggiunto una consistenza più elastica e compatta.

A questo punto formiamo un panetto e avvolgiamolo nella pellicola trasparente. Disponiamo l’impasto nella parte alta del frigorifero, quella più vicina al congelatore per intenderci, e lasciamolo riposare per circa 1 ora.

Intanto imburriamo un stampo per crostate del diametro di 26 centimetri e spolveriamolo con un velo di farina. Dopo aver riposato, prendiamo il panetto dal frigorifero, mettiamone da parte una piccola quantità che servirà per la decorazione della crostata e, con l’aiuto di un matterello, stendiamolo fino a ricavare una sfoglia delle dimensioni della base dello stampo più i bordi. Per stendere la massa aiutiamoci con la farina, spolverando il piano di lavoro e anche il matterello. Disponiamo la sfoglia nella pentola e bucherelliamola con l’aiuto di una forchetta.

In una ciotola versiamo la marmellata e aggiungiamo la granella di nocciole. Mescoliamo con cura, poi versiamo il composto sulla base livellandolo perfettamente. Con l’impasto rimasto formiamo delle strisce di circa 2 centimetri di spessore che posizioneremo in modo incrociato sulla superficie del dolce.

Inforniamo a 180° e lasciamo cuocere per circa 30/35 minuti.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons