Loading...

Gelato senza Glutine per Celiaci: come farlo a casa

gelato celiaciIl gelato è senza dubbio uno degli alimenti preferiti dai nostri ragazzi e in casa, soprattutto d’estate, non manca mai.

Ultimamente ho assaggiato una versione per celiaci con latte di riso e panna di riso. Devo dire che l’ho trovato veramente ottimo e leggero con un gusto che non ha niente da invidiare a quello più conosciuto.

Sono un fanatico del gelato fatto in casa e ne preparo vaschette di vari gusti in continuazione. Da quando l’ho provato, una vaschetta di gelato per celiaci, a casa, non manca mai.

Devo dire che è anche molto semplice da preparare e può essere eseguito sia manualmente che con la macchina per gelati.

Eccovi la ricetta.

Ingredienti

  • 350 g di latte di riso;
  • 150 g di panna di riso;
  • 120 g di zucchero di canna.

Preparazione

Con il metodo manuale

  1. Inserite in un mixer lo zucchero con il latte e cominciare ad amalgamare molo bene per almeno 5 minuti.
  2. Inserire il latte e continuare a mescolare per altri 10 minuti.
  3. Trasferire la miscela in una ciotola capiente e mettetela in freezer per 1 ora.
  4. Prendere la ciotola di nuovo e amalgamare con molto vigore il composto.
  5. Rimettere la ciotola nel freezer per un’altra ora.
  6. Riprenderla e amalgamare di nuovo il gelato con altrettanto vigore.
  7. Questa operazione, apparentemente insignificante, ha invece un ruolo importantissimo nella preparazione di un buon gelato.
  8. Mescolando energicamente il composto in fase di congelamento, aiuterà a rompere i cristalli di ghiaccio e a rendere il gelato molto soffice e cremoso quando viene gustato.
  9. Alla fine di tutti questi passaggi, il gelato è pronto ma deve rimanere in freezer ancora 4 ore e poi può essere consumato.

Con la macchina per gelati

Dopo aver miscelato, con il mixer, tutti gli ingredienti per almeno 10 minuti trasferirlo nella macchina per gelato e lasciarla lavorare per 4 ore o fino a quando il composto avrà assunto la consistenza giusta.

Trasferite il preparato in una ciotola e lasciatelo nel freezer in attesa che venga consumato.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons