Loading...

Il té freddo contiene glutine? I celiaci possono berlo?

tè freddo celiaciIl tè freddo è una delle bevande preferite da tutti durante l’estate, in quanto è dissetante, rinfrescante e non crea i fastidi tipici delle bevande gassate. Si tratta di una bevanda statunitense, che però abbiamo imparato ad apprezzare anche dalle nostre parti.

Il discorso che ci interessa oggi non è quello sulla bontà del nostro tè freddo, ma sulla possibilità per chi è celiaco, di bere questa bevanda. 

Si può bere il tè freddo nel caso in cui non potessimo assumere prodotti che contengono glutine? Il tè freddo, per intenderci, è un prodotto gluten free? Vediamolo insieme, perché come sanno benissimo quelli che hanno problemi di questo tipo, anche negli alimenti e nelle bevande apparentemente più innocue, si possono nascondere dei problemi.

Tecnicamente non dovrebbero esserci problemi

Nel tè freddo commerciale si utilizzano come ingredienti:

  • Tè o concentrato di tè;
  • Zucchero;
  • Acqua;
  • Correttori di acidità.

Si tratta di ingredienti che generalmente non contengono glutine (non vi è la benché minima traccia di cereali) e che dunque non dovrebbero farci preoccupare più di tanto. Questo però è un discorso che considera il tè freddo in un “vuoto pneumatico”, ovvero prescindendo da quelle che sono le reali condizioni nelle quali viene prodotto il tè freddo.

Pericolo contaminazioni

Sebbene piuttosto remoto, c’è comunque il rischio che il tè freddo venga contaminato durante la produzione, se prodotto e/o imbottigliato in stabilimenti dove, nelle stesse linee, si producono alimenti che potrebbero contenere glutine. Per questo motivo il passo migliore è sicuramente quello di andare a scegliere solo i tè in bottiglia che presentano il segno della spiga barrata, che è simbolo che testimonia l’assoluta sicurezza del prodotto per chi è celiaco. 

Farlo in casa? Si può

Preparare il tè freddo in casa è molto facile e per questo motivo chi vuole essere sicuro al 100% della bontà del prodotto che sta portando in casa, è invitato a darsi da fare (non ci vogliono che pochi minuti) per preparare un tè freddo che sia sicuramente più sano, più buono e certamente più gluten free rispetto a quello che troviamo al supermarket.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons