Loading...

Pain au chocolat senza glutine: la ricetta

pain-au-chocolatIl Pain au chocolat è un dolce tipico francese realizzato con un impasto molto semplice con l’aggiunta di pezzi di cioccolata al latte oppure fondente.

C’è chi lo prepara dividendo l’impasto e formando dei piccoli saccottini, chi preferisce un dolce intero da dividere poi in fette. Io ho scelto la seconda versione cuocendo il dolce dentro uno stampo per plumcake.

La versione che ho scelto è molto semplice, adatta a chi non è molto esperta in cucina ma è davvero molto gustosa ideale per la merenda o la colazione di tutta la famiglia. Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 450 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • 200 g di ricotta;
  • 100 g di zucchero;
  • 1/2 bicchiere di olio di semi di mais;
  • 1/2 bicchiere di latte;
  • 1 bustina di lievito senza glutine;
  • 200 g di cioccolato fondente;
  • Poco burro senza glutine per lo stampo.

Preparazione

In una ciotola versiamo la ricotta e uniamo lo zucchero. Mescoliamo con cura fino a quando non avremo ottenuto una crema molto liscia. Aggiungiamo il latte e l’olio di semi e continuiamo ad amalgamare per qualche minuto.

Setacciamo la farina con il lievito e iniziamo ad aggiungerli agli altri ingredienti poco per volta, continuando a mescolare. Una volta che saranno stati aggiunti completamente, trasferiamo l’impasto su una spianatoia e continuiamo ad impastare per altri cinque minuti, lavorando il composto fino ad ottenere un panetto compatto e liscio.

Sminuzziamo grossolanamente il cioccolato al latte in pezzi abbastanza piccoli e uniamoli all’impasto lavorandolo ancora solo per qualche minuto altrimenti il cioccolato, con il calore delle mani, tenderà a sciogliersi.

Prendiamo uno stampo per plumcake imburriamolo e infariniamolo con un  velo di farina senza glutine e versiamo all’interno l’impasto livellandolo per bene. Inforniamo nel forno statico a 190° e lasciamo cuocere il dolce per 25/30 minuti. Prima di spegnere il forno, controlliamo se il pain au chocolat è cotto perfettamente inserendo uno stuzzicadenti nella parte più centrale. Se quando lo togliamo è asciutto, vuol dire che possiamo spegnere il forno, altrimenti continuiamo la cottura ancora per qualche minuto.

Lasciamo raffreddare il dolce per 2 ore prima di gustarlo.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons