Loading...

Pancarrè senza glutine: la ricetta

pancarrèIn questa semplice ricetta spiegheremo come preparare il pancarrè senza glutine in casa, utilizzando pochi e semplici ingredienti.

Seguendo questa ricetta è possibile ottenere un filoncino di pane molto morbido, dorato in superficie che si conserva benissimo anche per qualche giorno. Basterà, infatti, chiuderlo in un sacchetto di plastica e riporlo in un luogo fresco e asciutto.

Seguiamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di mix per pane senza glutine;
  • 30 g di zucchero semolato;
  • 60 g di burro;
  • 1/2 cucchiaino di sale fino;
  • 300 ml di acqua tiepida;
  • 150 ml di latte;
  • 8 g di lievito di birra fresco.

Preparazione

La prima cosa da fare è lasciare il burro a temperatura ambiente un’ora prima di iniziare a preparare il pancarrè. Sciogliamo il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e teniamolo da parte.

Disponiamo la farina a fontana su una spianatoia e al centro lasciamo scendere lo zucchero e il burro, poi iniziamo ad impastare. Aggiungiamo anche la restante acqua e il latte lavorando ancora con energia.

Ora uniamo il lievito sciolto nell’acqua e continuiamo ad ammassare l’impasto almeno per 5 minuti. Infine aggiungiamo il sale fino e lavoriamo ancora il panetto di massa per 10 minuti, fino a quando non sarà diventato molto liscio ed omogeneo. Copriamolo con uno strofinaccio pulito e lasciamolo riposare per 30 minuti.

Intanto imburriamo e infariniamo uno stampo da plumcake e, una volta che avrà riposato, adagiamoci l’impasto distribuendolo uniformemente su tutta la superficie. Copriamolo con della pellicola trasparente e lasciamolo lievitare per altre 2 ore.

Una volta lievitato per bene, mettiamo il pancarrè a cuocere in forno a 140° per circa 30 minuti dopodiché continuiamo la cottura per altri 30 minuti alzando la temperatura del forno fino a 180°.

Prima di spegnere il forno, controlliamo se il pane è cotto perfettamente anche al centro facendo la prova dello stecchino. Una volta cotto, lasciamolo raffreddare completamente a temperatura ambiente prima di affettarlo.

Per tagliare il pancarrè è consigliato usare un coltello con la lama seghettata per evitare che si sbricioli.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons