Loading...

Panettone senza Glutine: la Ricetta per Celiaci

panettoneIl panettone senza glutine è una ricetta perfetta per tutte quelle persone che non tollerano il glutine e che a Natale rinunciano mestamente ad una fetta in compagnia.

E allora perché non prepararlo in casa?

Preparare un panettone senza glutine è uguale a prepararne uno classico, l’unica diversità sta nella composizione della farina, senza glutine appunto.

Tutti gli ingredienti sono facilmente reperibili, potreste avere una leggera difficoltà a reperire lo xantano, un additivo alimentare che da consistenza all’impasto e che deve essere ordinato in farmacia.

Ingredienti

  • 4 uova;
  • 300 g di farina di riso;
  • 120 g di latte in polvere;
  • 100 g di fecola di patate;
  • 100 g di amido di riso;
  • 2 cucchiai di xantano;
  • 200 ml di latte;
  • 250 g di zucchero a velo;
  • Scorza di un limone;
  • 70 g di lievito di birra;
  • 150 g di uvetta ammollata;
  • 200 g di burro.

Preparazione

Sbattere le uova e lo zucchero con uno sbattitore. Intanto mettere a scaldare il latte, ma deve essere tiepido e non troppo bollente.

In un altro pentolino far fondere lentamente il burro senza farlo soffriggere.

Unire alle uova la farina di riso e amalgamare, aggiungere la fecola di patate e l’amido di riso, mescolare ancora.

Unire lo xantano, il latte in polvere e la scorza di limone.

Trasferire l’impasto in una spianatoia e cominciare ad impastare energicamente in modo che il composto raggiunga una consistenza compatta.

Coprire l’impasto con un canovaccio e lasciare lievitare in un luogo caldo per 2 ore.

Riprendere l’impasto e ammassarlo di nuovo energicamente aggiungendo l’uvetta, ricoprirlo e far lievitare ancora per 2 ore.

Imburrare e infarinare uno stampo per panettone e posizionarci l’impasto, lasciare lievitare ancora per 12 ore. La lievitazione è importantissima e rispettare i tempi giusti sarà decisiva per la sua riuscita.

Mettere il tegame in forno preriscaldato e fare cuocere per 50/60 minuti a 180°C modalità ventilato. Non aprite troppo presto il forno per controllare la cottura, almeno non prima dei primi 40 minuti di cottura.

Una regola fondamentale da rispettare per la preparazione del panettone è lasciarlo raffreddare al contrario per evitare che si sgonfi.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons