Loading...

Panuozzo di Gragnano senza glutine: la ricetta

panuozzo-gragnanoIl panuozzo di Gragnano non è altro che una specie di panino fatto con la pasta della pizza e poi cotto al forno.

Per essere più specifici la ricetta originale prevede che la cottura completa avvenga in due tempi differenti: la prima cottura è dedicata al solo impasto dopo la lavorazione e la lievitazione e una seconda cottura quando il panuozzo sarà farcito con salumi e formaggi.

La ricetta di Gragnano vuole che i panini siano farciti con pancetta e provola, ma nulla vieta di farcirli come meglio si crede.

Questa è la ricetta per prepararli senza glutine in modo che possano essere gustati anche da chi è allergico a questa proteina.

Ingredienti

  • 500 g di farina mix per pane senza glutine;
  • 500 ml di acqua tiepida;
  • 1/2 cubetto di lievito di birra;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchaino di sale;
  • 1 cucchiaino di zucchero.

Preparazione

Sciogliamo nell’acqua tiepida il lievito e lo zucchero mescolando con cura fino a quando gli ingredienti non si saranno perfettamente sciolti. Disponiamo a fontana la farina su una spianatoia e iniziamo a versare l’acqua con il lievito al centro. Iniziamo a lavorarli e, una volta che si sarà assorbita tutta l’acqua, aggiungiamo l’olio e il sale e continuiamo a lavorare l’impasto.

Ammassiamo ancora il panetto per 5 minuti aggiungendo qualche mucchietto di farina senza glutine nel caso l’impasto risultasse troppo appiccicoso. Formiamo una pallina e mettiamola dentro una ciotola ricoperta con la pellicola trasparente, poi con un panno di lana.

Lasciamo a lievitare per circa 5 ore fino a quando non sarà raddoppiato di volume. Trasferiamo la massa sulla spianatoia, lavoriamola per qualche minuto, poi dividiamola in 5 parti e formiamo delle palline. Lasciamole sulla spianatoia a lievitare per ancora 1 ora.

Ora possiamo stenderle con le mani fino a ottenere un panino di forma ovale lungo circa 16/18 cm e alto 2 cm.  Sistemiamolo nella placca del forno ricoperto con carta oleata e mettiamolo a cuocere in forno per circa 30 minuti.

Tiriamolo fuori, lasciamolo intiepidire e ora è pronto per essere farcito come preferite.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons