Loading...

Pasta fave e piselli senza glutine

Non vedi l’ora di preparare un piatto gustoso e fresco adatto anche ai celiaci? Oggi proponiamo una ricetta facile e prelibata a base di legumi, meglio se di stagione: la pasta senza glutine con fave e piselli.

Un piatto colorato, allegro e bello da vedere, oltre che nutriente e invitante. La pasta senza glutine con fave piselli è un primo completo, ma anche leggero.

Vediamo insieme la ricetta per preparare questo fantastico piatto.

Ingredienti

  • 300 grammi di spaghetti senza glutine;
  • 100 g di porri freschi;
  • 150 g di pisellini freschi;
  • 220 g di fave fresche;
  • Sale q.b.;
  • Pepe nero q.b.;
  • 30 g circa di pecorino grattugiato;
  • Olio EVO q.b.;

Si tratta di ingredienti che sono spesso in dispensa. Se i piselli e le fave sono congelati, consigliamo di lasciarli cuocere qualche minuto in più. Vediamo insieme la preparazione del piatto.

Procedimento

Per prima cosa bisogna mettere sul fuoco una pentola capiente con l’acqua per la pasta. Arrivata a bollore, salate. Pulite le fave, eliminate la pellicola esterna. Eliminate la barbetta e la parte di colore verde dal porro e affettatelo sottilmente. Scaldate l’olio EVO in un tegame capiente a sufficienza e aggiungete il porro. Fate soffriggere per 1 minuto.

Facendo attenzione, coprite il soffritto con un mestolo di acqua di cottura e lasciate appassire il porro per una decina di minuti. Aggiungete fave e piselli e salate e pepate solo a cottura ultimata. Nel frattempo cuocete gli spaghetti al dente e, una volta cotti, scolateli e versateli nella padella col condimento.

Mantecate con il pecorino grattugiato e mescolate per amalgamare gli ingredienti fino a creare una crema omogenea. La pasta senza glutine con fave e piselli va consumata subito. Sconsigliamo di congelarla, ma se dovesse avanzare, si può conservare in frigo per un giorno circa.

Lasciatela raffreddare prima di inserirla in frigo e copritela con pellicola trasparente. Se non amate il pecorino, potete grattugiare sulla pasta della scorza di limone bio. In questo modo avrete una ricetta perfetta anche per i vostri amici vegani. Ecco la vostra ricetta facile, veloce, gustosa e perfetta per tutti. Non ci resta che augurarvi buon appetito!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons