Loading...

Pizza senza glutine: tutti i segreti

pizza celiachiaSe sei celiaco, non vuol dire che dovrai rinunciare alla pizza! Anzi, con i prodotti giusti, cioè con quelli che non contengono glutine, potrai preparare una pizza che sarà buona esattamente come quella tradizionale.

Con la ricetta facile e veloce che ti proponiamo oggi otterrai un impasto buonissimo e a malapena ti accorgerai della differenza.

Andiamo quindi a vedere come si prepara la pizza senza glutine.

Ingredienti

Preparare la pizza non è affatto difficile, tuttavia, per renderla a prova di celiaco assicurati che tutti gli ingredienti siano privi di glutine. Gli ingredienti necessari per preparare la pizza senza glutine per 2 persone sono i seguenti:

  • 1 bustina di lievito di birra per pizza;
  • 2 cucchiai di olio di oliva;
  • 1 cucchiaino colmo di sale;
  • 450 grammi di miscela universale di farina senza glutine;
  • 2 cucchiaini di zucchero;
  • 325 ml di acqua tiepida.

Per farcire la pizza, puoi scegliere gli ingredienti che preferisci. Quella che ti mostriamo oggi è una pizza rossa al salame piccante e, per realizzarla, avrai bisogno di:

  • 125 grammi di salame piccante tagliato a fettine;
  • 2 cucchiai di olio;
  • 250 grammi di mozzarella;
  • 220 grammi di polpa di pomodoro.

Procedura

Per preparare la pizza senza glutine devi, prima di tutto, iniziare setacciando la farina in una terrina abbastanza larga, aggiungendo anche il lievito per pizza setacciato.

Fai un buco al centro del mucchio di polveri, con l’aiuto delle dita e versa al suo interno l’olio e lo zucchero, iniziando ad impastare il tutto, anche con l’aiuto di una forchetta.

Aggiungi mano a mano anche il sale e l’acqua tiepida, continuando ad impastare e trasferendo l’impasto sul tuo piano di lavoro, precedentemente infarinato.

Continua a lavorare l’impasto per almeno dieci minuti, fino a quando tutta l’acqua non sarà stata assorbita per bene. A questo punto puoi riposizionare l’impasto nella terrina, coprilo con un panno umido e lascialo in un luogo tiepido così che possa lievitare.

Dopo che l’impasto è cresciuto almeno il doppio del suo volume iniziale, puoi riprenderlo e posizionarlo nella teglia che userai per la pizza, schiacciandolo con cura.

Cospargi l’impasto con la polpa di pomodoro, metti anche il salame tagliato a fettine e la mozzarella, aggiustando con l’olio e con il sale. Appena avrai finito di farcire, potrai infornare la pizza nel forno preriscaldato a 250°C per circa 15 minuti.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons