Loading...

Pizzoccheri senza Glutine: la Ricetta

pizzoccheriI pizzoccheri sono una delle paste più tradizionali del nostro paese, che nel nord riportano proprio a quelle tradizioni antiche che hanno reso la nostra cucina semplicemente impareggiabile.

Si tratta di particolari maltagliati che vengono preparati ricorrendo alla farina di grano saraceno, mischiata però a farina normale, motivo per il quale non sono adatti, almeno nella formulazione originale, a chi è celiaco.

Per questo motivo abbiamo deciso di regalarvi la nostra (fino a ieri) segretissima ricetta per i pizzoccheri gluten free. Continuate a leggere per sapere per filo e per segno come prepararli.

Ricetta

Ingredienti

Gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per preparare i nostri pizzoccheri senza glutine li trovate subito di seguito:

  • 250 ml di acqua di rubinetto, a patto che non sia troppo dura;
  • 300 grammi di farina di grano saraceno certificata senza glutine, questo perché la farina di grano saraceno, benché priva di glutine naturalmente, potrebbe comunque essere contaminata;
  • Farina di riso per la spianatoia;
  • 100 grammi di farina per pasta per celiaci. La trovate ormai in ogni supermercato che si rispetti;
  • Un pizzico di sale.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione, che è tanto semplice quando gustosa.

Preparazione

Prendiamo una ciotola capiente, dentro la quale verseremo prima le due farine, passate rigorosamente al setaccio. Successivamente aggiungeremo anche l’acqua a temperatura ambiente, per poi aggiungere un pizzico di sale e cominciare ad impastare con le mani. Impastiamo per bene, fino a quando avremo ottenuto un composto liscio, senza grumi e relativamente elastico.

Nel caso in cui dovesse risultare troppo duro, aggiungiamo poco a poco l’acqua e incorporiamola fino a quando avremo ottenuto un impasto dalla consistenza giusta.

Prepariamo una spianatoia: cospargiamola di farina di riso, e poi cominciamo, con l’aiuto di un matterello sempre infarinato di farina di riso, a stendere la nostra pasta. Creiamo dei dischi di spessore di 3–4 millimetri e poi procediamo a tagliare, con l’aiuto di un coltello o di una rotella, delle strisce di circa un centimetro di larghezza per 5 di lunghezza.

I nostri pizzoccheri senza glutine sono pronti: dovremo solo farli bollire in acqua per pochi minuti, per poi condirli con il sugo di nostra scelta.

Preparateli in casa e poi fateci sapere com’è andata! Buon appetito!!!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons