Loading...

Porcini impanati senza glutine: la ricetta

porcini impanati e fritti senza glutineOggi voglio consigliarvi la ricetta dei funghi porcini impanati per celiaci, dove vengono utilizzati ingredienti senza glutine.

Una ricetta davvero molto semplice e veloce, ottima per preparare un antipasto sfizioso da servire per una cena importante.

Io ho utilizzato prodotti facilmente reperibili nei supermercati o nei negozi specializzati nella vendita di prodotti per celiaci anche se, spesso, mi capita di macinare da sola il pane raffermo utilizzando semplicemente un robot da cucina.

Passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 2 funghi porcini;
  • 100 g di farina mix per pane senza glutine;
  • 150 g di pane macinato senza glutine;
  • 1 uova;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 pizzico di pepe;
  • Olio di semi di mais.

Preparazione

La prima fase della ricetta riguarda la pulizia dei funghi porcini, un’operazione delicata e meticolosa che necessita di molta attenzione. Dobbiamo intanto sapere che i funghi non vanno mai lavati per evitare che assorbano acqua in eccesso, davvero dannosa soprattutto se poi vengono fritti, come in questo caso. Procediamo quindi con la pulizia utilizzando un panno umido che passeremo dapprima sul gambo dopo averlo staccato delicatamente dalla cappella e aver tagliato la parte finale. Puliamo anche la parte superiore utilizzando un pennellino da cucina a setole semidure per penetrare nella parti più nascoste.

Ora che i funghi sono perfettamente puliti, tagliamoli a fettine sottili con un coltellino ben affilato per evitare di danneggiarli. Passiamo le fettine dapprima nella farina senza glutine, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pane macinato senza glutine. Premiamo con i polpastrelli in modo da fissare per bene la panatura.

Disponiamoli in una placca da forno foderata precedentemente con della carta oleata. Accendiamo il forno e lasciamo cuocere i funghi impanati per circa 10 minuti, giusto il tempo di dorarsi in superficie.

Possiamo anche friggere le fettine tuffandole in una pentola con abbondante olio di semi riscaldato a giusta temperatura e lasciarle dorare da ambo i lati per qualche minuto. Una volta fritte, scoliamole su un piatto rivestito di carta assorbente e saliamole in superficie. Serviamo i funghi panati molto caldi.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons