Loading...

Ravioli ricotta e spinaci senza glutine: la ricetta

ricotta spinaciIo adoro le paste ripiene, soprattutto quelle con ricotta e spinaci, un connubio davvero molto leggero e delicato. Le preparo spesso anche nella versione senza glutine, soprattutto quando ho a cena la mia amica celiaca.

In questa ricetta vi spiegherò come preparare i ravioli di ricotta e spinaci senza glutine, un modo semplice per realizzare un ottimo primo piatto da servire nei giorni di festa.

Ingredienti

Per l’impasto

  • 3 uova;
  • 400 g di farina mix per pane senza glutine;
  • 1 pizzico di sale;
  • Acqua q.b.

Per il ripieno

  • 200 g di spinaci;
  • 200 g di ricotta;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 100 g di parmigiano reggiano;
  • 1 uovo.

Preparazione

Puliamo gli spinaci togliendo il picciolo, poi laviamoli immergendoli in una bacinella piena di abbondante acqua fredda. Scoliamoli e ripetiamo il lavaggio per almeno altre due volte controllando se tra le foglie ci siano rimasti residui di terra o piccoli animaletti annidati.

Prendiamo una pentola abbastanza alta e riempiamola di acqua. Appena bolle, uniamo gli spianaci e lasciamoli cuocere per circa 10 minuti, giusto il tempo di ammorbidirsi. Scoliamoli, tagliamoli in pezzi molto piccoli e mettiamoli dentro una ciotola insieme alla ricotta, al parmigiano, ad un pizzico di sale, ad un pizzico di pepe e all’uovo. Mescoliamo con cura gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e cremoso. Lasciamolo da parte.

Prepariamo intanto la sfoglia disponendo la farina a fontana su una spianatoia dove al centro verseremo le uova con un pizzico di sale. Iniziamo ad impastare e continuiamo per almeno 10 minuti. Se l’impasto risulta troppo granuloso aggiungiamo un poco di acqua fino a quando non avremo tra le mani un panetto morbido e ben amalgamato.

Con la macchina per la pasta formiamo delle sfoglie, poi adagiamole su un canovaccio spolverate con della farina senza glutine. Prendiamone una per volta disponendo un cucchiaio di ripieno nella parte bassa della sfoglia. Distanziamo il ripieno di circa 5 centimetri e continuiamo in questo modo fino alla fine della striscia di pasta.

Ora prendiamo la parte vuota e ripieghiamola su se stessa in modo da coprire il ripieno. Con le mani facciamola aderire per bene, poi prendiamo il piccolo rullo seghettato e tagliamo l’impasto formando dei piccoli ravioli. Ora sono pronti per essere lessati e conditi.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons