Loading...

Tempura senza glutine: la ricetta da fare a casa

sushi tempuraQuesta è la ricetta della tempura, un famosissimo piatto giapponese che prevede la cottura di pesci e verdure avvolti in una leggera pastella.

Non sempre nei ristoranti giapponesi è indicato mangiarla anche perché, alla farina di riso, viene aggiunto un piccolo quantitativo di farina di frumento. Questo rende la tempura decisamente inadatta a chi soffre di celiachia.

Ma, se non volete rinunciare ad una bella porzione di verdure e pesci fritti, potete prepararla in modo sicuro a casa vostra.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 1 zucchina piccola;
  • 1 carota piccola;
  • 1 piccola melanzana;
  • 10 gamberetti;
  • 200 g di farina di riso;
  • Acqua gassata freddissima;
  • 1 litro di olio di semi di soia;
  • Sale.

Preparazione

Prima di iniziare la preparazione, mettete una bottiglia di acqua gassata nel freezer. Lavate con cura le verdure e asciugatele. Tagliatele a bastoncini sottili e lunghi circa 5 centimetri.

Togliete la corazza agli scampi, lasciando però la coda. Sciacquateli sotto l”acqua corrente, avendo cura di togliere il filetto nero sul dorso dello scampo. Lasciateli scolare in un colapasta.

Intanto occupatevi della pastella. Mettete la farina in una ciotola con un pizzico di sale. Aggiungete un bicchiere di acqua frizzante appena tolta dal freezer e, con una frusta, iniziate a mescolarla per bene. Fate attenzione che la pastella non formi dei grumi. Aggiungete acqua fino a quando non avrete ottenuto una pastella soffice e morbida.

In una padella versate l’olio di semi di soia e lasciate che si scaldi. Appena raggiunta la temperatura ideale per la frittura, aggiungete gli scampi dopo averi tuffati nella pastella. Mettetene pochi per volta per evitare che l’olio si raffreddi.

Lasciateli dorare da tutti i lati, poi toglieteli dall’olio e metteteli a scolare su un piatto ricoperto da carta assorbente.

Continuate in questo modo fino alla fine dei pesci e delle verdure. Servite la tempura senza glutine molto calda accompagnata da qualche salsina giapponese consentita, come la salsa di soia gluten free.

Alla prossima ricetta, questa volta etnica, sul nostro portale, dove troverete un vero ricettario completamente senza glutine che sarà ottimo non solo per i vostri amici o parenti che soffrono di celiaci, ma più in generale per tutte le buone forchette che si siedono alla vostra tavola.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons