Loading...

Torta 5 minuti senza glutine

La torta 5 minuti deve il suo nome alla velocità con cui viene preparata. Di origine emiliana, questa torta è molto semplice da realizzare ma, vi assicuro, il risultato è davvero sorprendente.

In questa ricetta la realizzeremo nella versione senza glutine, scegliendo ingredienti specifici per chi è allergico a questa proteina. Raccomando sempre di leggere attentamente le etichette dei prodotti prima di acquistarli per essere certi che non contengano glutine.

Ingredienti

  • 220 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • 200 g di zucchero;
  • 180 g di burro;
  • La scorza di 1/2 limone non trattato;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 3 uova;
  • 1 bicchierino di Gran Marnier;
  • 200 g di mandorle pelate;
  • Zucchero a velo.

Preparazione

Mettiamo le mandorle spellate dentro un robot da cucina, azioniamolo e lasciamolo lavorare fino a quando non avremo ottenuto una farina finissima. Inseriamo anche lo zucchero ed il burro e continuiamo la lavorazione per 1 minuto.

Aggiungiamo ora gli altri ingredienti: la farina ed il lievito setacciati, la scorza di limone precedentemente grattugiata, le uova e il bicchierino di Gran Marnier. Accendiamo di nuovo il robot e lasciamolo lavorare per 2 minuti circa, giusto il tempo di amalgamare perfettamente gli ingredienti.

A questo punto possiamo già procedere con la cottura, quindi imburriamo uno stampo per torte e spolveriamolo con un sottile velo di farina senza glutine. Versiamo all’interno il composto livellandolo con un cucchiaio di legno. La torta è pronta e possiamo infornare. Lasciamola cuocere per circa 45/50 minuti mantenendo la temperatura del forno costante sui 180°.

Prima di spegnere il forno, è sempre meglio verificare se i dolci siano ben cotti anche nella parte più interna e per fare questo bisogna prendere uno stuzzicadenti e inserirlo nella parte più interna della torta. Se, una volta tirato fuori, lo stecchino fuoriesce asciutto, allora vuol dire che possiamo spegnere il forno perché il dolce è cotto alla perfezione. Nel caso contrario dobbiamo regolarci e lasciarlo in forno ancora per qualche minuto.

Una volta cotto, facciamo raffreddare il dolce 5 minuti nello stampo e togliamolo solo quando sarà completamente freddo. Solo allora possiamo spolverarlo con dello zucchero a velo e servirlo ai nostri commensali.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons