Loading...

Torta alle pesche per celiaci: la ricetta

pesche celiachiaEcco la ricetta per celiaci di un dolce molto estivo, leggero e gustoso. Stiamo parlando della buonissima torta alle pesche, tanto deliziosa quanto facile da preparare.

E’ consigliabile prepararla nel periodo di maturazione delle pesche, in modo da acquistare un prodotto dolce e saporito.

Questa semplice ricetta è decisamente consigliata a tutti, anche se è realizzata usando la farina senza glutine.

Ingredienti

  • 250 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • 4 pesche noci,
  • 180 g di zucchero;
  • 4 uova;
  • 80 g di burro;
  • 1 bicchiere di latte;
  • 1 bustina di lievito vanigliato.

Preparazione

In una ciotola versate lo zucchero e i tuorli dopo averli separati dagli albumi. Con uno sbattitore elettrico iniziate a lavorarle fino a quando non le vedrete cambiare di colore e diventare di un giallo meno intenso. Per arrivare a questo risultato saranno necessari almeno 10 minuti di lavorazione ininterrotta.

Ora aggiungete il latte e continuate a mescolare. Setacciate la farina senza glutine con il lievito e iniziate a versarla piano piano, continuando ad amalgamare con lo sbattitore. Aggiungetene poco per volta, facendo molta attenzione a evitare che si formino dei grumi.

Ora unite il burro a temperatura ambiente e lavorate ancora l’impasto per qualche minuto.

Lavate con cura le pesche noci e privatele del nocciolo. Due di esse tagliatele a fettine sottili e mettetele da parte. Le altre due invece frullatele fino a farle diventare una crema. Unitele al resto dell’impasto e continuate a mescolare con insistenza per 2 minuti.

Ora montate a neve gli albumi fino ad ottenere un composto ben solido e fermo. Con una spatola per dolci unitelo al resto degli ingredienti in modo delicato, compiendo dei movimenti leggeri dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate uno stampo per torte e versateci la torta. Sulla superficie disponete le fettine di pesche in modo ordinato.

Infornate la torta a 180° e lasciate che cuocia per circa 35/40 minuti in modalità statico.

Dopo aver controllato la cottura, estraete il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare per 2 ore prima di servirlo.

La nostra ricetta è pronta, alla prossima su OkCeliachia, l’almanacco di cucina per chi soffre di celiachia, ma non vuole rinunciare assolutamente a quelli che sono i piatti più buoni che si possono preparare a casa.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons