Loading...

Torta estiva con crema chantilly senza glutine

crema chantillyEd ecco la ricetta di una torta estiva preparata prevalentemente con frutta fresca di stagione. Una torta formata da una sottile base di pasta frolla ripiena di una deliziosa crema chantilly, molto soffice e delicata.

Prepararla nella versione senza glutine è molto semplice e la frutta può essere aggiunta a piacere, secondo i propri gusti.

Ma passiamo alla ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di pasta frolla senza glutine;
  • 500 ml di latte intero;
  • 50 g di farina senza glutine;
  • 4 tuorli;
  • 150 g di zucchero;
  • 250 ml di panna fresca da montare;
  • 1 scorza di limone biologico.

Per farcire

  • 2 pesche noci;
  • 2 albicocche;
  • 2 prugne;
  • 1 kiwi.

Preparazione

La prima cosa da fare è preparare la crema chantilly che servirà come base per la frutta fresca. Mettiamo a scaldare il latte dentro un pentolino e uniamo un pezzo di scorza di limone biologico. A fiamma bassissima lasciamolo intiepidire per qualche minuto. 

Versiamo i tuorli in una ciotola insieme allo zucchero e lavoriamoli con una forchetta fino a quando non saranno soffici e spumosi. Uniamo anche la farina e mescoliamo ancora. Togliamo la scorza di limone dal latte e versiamolo a filo nella ciotola con gli altri ingredienti. Continuiamo a lavorare il composto fino a quando non sarà liscio e omogeneo. A questo punto versiamolo dentro il pentolino dove abbiamo riscaldato il latte e lasciamolo addensare fino a quando non avremo ottenuto una crema ben ferma. Intanto che la crema si addensa, mescoliamo continuamente per evitare che si attacchi sul fondo del pentolino. Una volta pronta, lasciamola raffreddare completamente.

Laviamo e asciughiamo la frutta, poi tagliamola a spicchi sottili e teniamola da parte. Stendiamo la pasta frolla senza glutine e disponiamola in uno stampo per crostate foderato di carta forno. Foderiamola con un altro foglio di carta forno su cui adageremo dei fagioli secchi. Lasciamola cuocere per 25 minuti nel forno a 190°. Appena pronta, lasciamola raffreddare.

Montiamo la panna e uniamola delicatamente alla crema, poi versiamola sulla base di pasta livellandola bene. Disponiamo a cerchio, e in modo alternato, la frutta sulla crema, poi mettiamola in frigorifero a indurire per almeno 2 ore.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons