Loading...

Zeppole di San Giuseppe senza Glutine: la Ricetta

zeppoleEra da un po’ che volevo preparare le zeppole di San Giuseppe senza glutine ma, credendo che la preparazione fosse alquanto complicata, rimandavo sempre. Finalmente un giorno ho preso tutti gli ingredienti ed ho deciso di prepararla in prossimità della festa del papà.

Devo dire che, anche se abbastanza elaborate, le zeppole senza glutine sono semplici da preparare e soprattutto non hanno niente da invidiare a quelle preparate con farina di frumento.

Vi spiego la ricetta passo per passo, nel caso vorrete cimentarvi in questa gustosissima ricetta.

Ingredienti

Per la pasta

  • 250 g di mix di farina senza glutine per dolci;
  • 300 ml di acqua;
  • 5 uova;
  • Un pizzico di sale;
  • 50 g di burro.

Per la crema pasticcera

  • 500 ml di latte;
  • 4 uova;
  • 100 g di zucchero;
  • 60 g di farina mix per dolci senza glutine;
  • Buccia di 1/2  limone non trattato;
  • 30 g di amido di mais.

Per guarnire

  • Amarene sciroppate;
  • Zucchero a velo.

Preparazione

In una piccola pentola inserire l’acqua, il burro e il sale. Portare ad ebollizione mescolando continuamente con una frusta, in modo da sciogliere il burro. Prima che l’acqua bolle, aggiungere la farina continuando a mescolare.

Lasciare cuocere per qualche minuto poi spegnere la fiamma e lasciare raffreddare. Appena sarà tiepido, cominciate ad aggiungere le uova, uno per volta aspettando che il primo si incorpori bene prima di inserire quello successivo.

Mescolate energicamente fino ad ottenere un composto della consistenza di una crema. Prendete una sac-à-poche con il foro abbastanza grande a forma di  fiore e inseriteci il composto. La grandezza del foro determina lo spessore della zeppola quindi, se volete delle zeppole piccole usate un beccuccio piccolo se, al contrario, volete delle zeppole dallo spessore grande, usate una sac-à-poche con il beccuccio con il foro di 10 millimetri.

Foderare una teglia con della carta forno e cominciare a preparare le zeppole. Formare un cerchio di pasta della grandezza desiderata e ripassarci sopra una seconda volta lasciando un piccolo foro centrale.

Cuocere in forno a 200° per 35 minuti. Non aprire mai il forno, altrimenti le zeppole si sgonfieranno. Appena cotte, lasciare raffreddare.

Preparare la crema pasticcera, mettendo in un pentolino il latte con la buccia del limone e lasciare riscaldare a fuoco basso. In una ciotola mischiare la farina con lo zucchero e le uova, mescolandoli bene. Appena bolle, togliere la buccia del limone dal latte e versare il composto appena ottenuto. Continuate ad amalgamare con la frusta, fino a quando la crema non si sarà addensata.

Lasciatela raffreddare bene.

Appena sarà completamente fredda, riempire la sac-à-poche che si è utilizzata per l’impasto e riempire la zeppola precedentemente tagliata metà.

Richiudere la pasta e fare un giro di crema anche sulla superficie, riempiendo il foro centrale. Spolverare di zucchero a velo. Infine scolare le amarene sciroppate e posizionarne una su ogni zeppola.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons