Loading...

Salsa di Soia senza Glutine: la Ricetta per farla a Casa

salsa soiaLa salsa di soia è un ottimo condimento che però, purtroppo per chi soffre di celiachia, contiene glutine.

Per questo motivo, in tantissimi ristoranti, sushi-bar e anche private abitazioni, si può utilizzare quella che è la salsa di soia “senza glutine”, premettendo però subito che si tratta di qualcosa che è in realtà un surrogato, ovvero un prodotto che potrebbe ricordare, alla lontana, il gusto e la consistenza della salsa di soia vera, ma che chimicamente e a livello di ingredienti non ha davvero nulla a che vedere.

Gli ingredienti necessari

La salsa di soia senza glutine è estremamente facile da preparare. Come ingredienti avremo bisogno di:

  • 250 ml di melassa per celiaci (dovrebbe andare bene anche quella normale, a patto che possiate essere certi della non-contaminazione);
  • 100 ml di aceto balsamico, possibilmente quello consigliato dal prontuario dell’AIC.

La preparazione

La preparazione della salsa è facile. Mescoliamo insieme i due ingredienti e lavoriamoli un po’ con l’aiuto di una frusta a mano. Si tratta di un’operazione semplice e rapida, che non avrà bisogno che di pochi secondi per essere portata a termine.

Il nostro consiglio è quello di prepararla volta per volta, in quanto una volta lasciata riposare, questa particolare salsa tende ad addensarsi troppo, perdendo un po’ di quello che è il suo punto di somiglianza con la salsa di soia vera.

Si può trovare già pronta?

Sì, le grandi marche che distribuiscono salsa di soia normale hanno anche cominciato a commercializzare quella che è salsa di soia senza glutine. È frutto di lavorazioni industriali, quindi forse meno genuina di quella che potreste preparare a casa.

Si tratta comunque di surrogati, dato che non è possibile, allo stato attuale delle cose, produrre una salsa di soia da prodotto autentico che non contenga, in alcun modo, glutine.

È buona uguale?

Si tratta di un prodotto molto vicino alla salsa di soia, che può comunque sostituirlo nella stragrande maggioranza delle preparazioni. Discorso ovviamente diverso per chi vuole un prodotto che sia 1:1 con quello che contiene glutine: si tratta comunque di un surrogato, e quindi di qualcosa che, per quanto possa assomigliare al prodotto originale, non lo potrà mai sostituire completamente.

Provatelo comunque e fateci sapere le vostre impressioni a riguardo.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons