Loading...

Si possono mangiare i semi di zucca se si è celiaci? Contengono glutine?

semi-di-zuccaI semi di zucca sono uno degli snack più popolari anche in Italia, dove tra le altre cose sono stati riscoperti come ingrediente perfetto per chi sta cercando di perdere qualche chilo.

Quello di cui però ci interessa discutere oggi è la possibilità da parte di chi è celiaco di consumare senza alcun tipo di problema questi semi. Si possono mangiare i semi di zucca? Oppure si tratta di qualcosa che si dovrebbe evitare in quanto potenzialmente a rischio glutine? Vediamolo insieme.

I semi di zucca si possono mangiare senza problemi

In verità i semi di zucca si possono consumare senza alcun tipo di problema, in quanto trattandosi di semi che non hanno alcun tipo di relazione con il frumento e affini non contengono glutine naturalmente. I semi di zucca dunque non solo possono essere consumati “al naturale”, ma possono anche essere utilizzati per la preparazione delle nostre ricette, come ad esempio biscotti, pane e prodotti da forno salati.

Non ci sono problemi per qualunque tipo di semi di zucca volessimo portare in tavola e a dare manforte a questa opinione c’è anche il prontuario AIC, che inserisce i semi di zucca tra i prodotti che si possono consumare senza alcun tipo di problema.

Occhio però alle contaminazioni

Si dovrebbero però sempre prestare le dovute precauzioni al caso delle contaminazioni. Siamo infatti di fronte ad alimenti che purtroppo, talvolta, vengono lavorati e imballati lungo le stesse catene produttive destinate a cibi che invece non sono affatto ok per chi soffre di celiachia.

Il consiglio che possiamo darvi in questo senso è di prestare attenzione alla marca che si compra e di controllare sul retro della confezione se si tratti o meno di un alimento che potrebbe contenere tracce di glutine.

Scegliere inoltre una buona marca è in genere garanzia di assenza di contaminazioni.

I semi di zucca comunque sono un alimento più che adatto alla dieta di chi è celiaco e che si può consumare senza alcun tipo di problema, anche se l’intolleranza al glutine è delle più estreme.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons