Loading...

Come preparare la pastiera senza glutine

pastiera senza glutineLa pastiera è uno dei dolci più tipici della tradizione napoletana ed è anche uno di quelli che sono proibiti per i celiaci, in quanto preparati con farine di grano e, nel caso specifico, perché contengono grano trattato addirittura all’interno del ripieno.

Prima di mettere a punto questa ricetta, anche noi di OkCeliachia dovevamo rinunciare a questa squisitezza, anche se negli ultimi anni siamo riusciti a goderci un’ottima pastiera, perché preparata con il grano saraceno.

La ricetta di oggi vedrà appunto come fare per preparare la pastiera senza glutine, dato che utilizzeremo non solo farine che non hanno glutine, ma anche un ripieno a base di grano saraceno buono tanto quanto l’originale.

Gli ingredienti

Per preparare la nostra pastiera senza glutine, avremo bisogno di:

  • Crema pasticcera da preparare senza glutine;
  • 100 grammi di grano saraceno;
  • 250 ml di latte intero;
  • 20 grammi di burro di ottima qualità;
  • 2 uova di taglia L;
  • 180 grammi di zucchero semolato fine;
  • 400 grammi di ricotta di latte vaccino;
  • Scorze d’arancia candite;
  • Limone.

Per la pasta frolla invece vi rimandiamo alla ricetta già presente sul nostro sito (per vederla, cliccate qui).

La preparazione della nostra ricetta

Cominciamo con il preparare la nostra pasta frolla senza glutine, seguendo la ricetta vi abbiamo indicato poco sopra..

Una volta che la nostra pasta frolla sarà pronta, prepariamo la crema pasticcera e mettiamola a riposare per almeno 30 minuti in frigo.

Cominciamo a preparare il nostro ripieno. Mettiamo il grano saraceno a bollire in acqua salata per 10 minuti. Scoliamolo, poi mettiamolo in un pentolino a cuocere lentamente con burro, vaniglia, 3 cucchiai di zucchero, fino a quando il composto non si sarà asciugato per bene.

In una ciotola capiente montiamo le uova con lo zucchero, fino a quando non avremo ottenuto un composto molto spumoso. Aggiungiamo la ricotta, la scorza del limone, il grano saraceno e le arance candite.

Aggiungiamo la crema e mescoliamo per bene. Ora prendiamo lo stampo, imburriamolo, stendiamo la pasta frolla, inseriamo il ripieno e mettiamo le striscioline di pasta sopra, a mo’ di crostata.

Inforniamo per 15 minuti a 180 gradi, poi abbassiamo la temperatura a 150 gradi e cuociamo per un’ora.

La nostra pastiera è pronta, facciamola raffreddare e poi serviamola ai nostri ospiti!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Okceliachia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons